CORRI PER L’ACQUA: UNA CORSA UNICA NEL SUO GENERE

CORRI PER L’ACQUA: UNA CORSA UNICA NEL SUO GENERE

Quando i sogni diventano realtà, questo è ciò che Maisha Marefu Onlus “Lunga vita” in lingua Swahili, ONLUS che ha la prerogativa di essere costituito da sole donne ed è operativo sul comune di Arese dal 2011, ha pensato quando, contattando ASI Lombardia nella persona di Marco Contardi, Glam nella persona di Marco Nardoni e CSport Marketing nella persona di Italo Meli, ha chiesto di realizzare una corsa che avesse come scopo la raccolta di fondi per la costruzione di un pozzo nell’Africa Subsahariana.

Il progetto elaborato è stato presentato e raccolto con entusiasmo dagli Amministratori del comune di Arese, nella persona dell’Assessore allo Sport Dott.ssa Roberta Tellini, della direzione del centro commerciale “IL CENTRO”, de “LAPISTA” Centro Guida Sicura ACI-SARA e in fase di elaborazione, dalla richiesta di una sola gara, visti gli obiettivi sociali ed il coinvolgimento dei Cittadini di Arese, sono scaturiti tre eventi:

  1. IL MIGLIO CRONOMETRATO quello che si è svolto in data venerdì 7 febbraio 2020
  2. CORRI IN PISTA che si svolgerà in data venerdì 17 aprile 2020 presso il Centro di Guida Sicura di Arese
  3. CORRI IN ARESE gara non competitiva su 5-10 km che si svolgerà domenica 17 maggio 2020

Il primo evento in programma “Il miglio cronometrato” si è svolto sulla distanza dei 1609 metri nei corridoi perimetrali del centro commerciale “IL CENTRO” di Arese, il più grosso centro commerciale d’Italia, che ha aperto ad Atleti e Tecnici i propri battenti dopo la chiusura al pubblico.

Primo e unico nel suo genere, ha riscosso interesse, curiosità e partecipazione da parte dei sostenitori di Maisha Marefu Onlus, che correvano in una cornice particolare con uno scopo nobile e certo.

Gli iscritti si sono misurati sulla distanza del miglio, percorrendo i due livelli perimetrali ed utilizzando le rampe di discesa e salita, creando una veste nuova e diversa al centro commerciale, che per alcune ore, si è trasformato in una Arena dell’Atletica. La competenza e la professionalità degli organizzatori, unito all’entusiasmo dei partecipanti è stato il grande valore aggiunto alla manifestazione, le partenze con scansione di 20 secondi l’una dall’altra e la distanza dei 1609 metri permetteva agli atleti più allenati di superare chi li precedeva ed il CHIP consegnato ad ogni iscritto ha permesso di stilare la classifica finale femminile e maschile. All’arrivo di ogni partecipante ad accogliere i concorrenti lo Staff che consegnava loro una bellissima borraccia loggata “IL CENTRO” e “Maisha Marefu Onlus” e un ristoro a base di frutta e bevande. Ad ogni concorrente è stata consegnata la maglietta dell’evento che per questa prima tappa era di colore azzurro.

L’appuntamento è per i prossimi due eventi che potranno ulteriormente incrementare i fondi per la costruzione del pozzo, la parola è d’obbligo …… CORRI PER L’ACQUA!

Leave a Reply

Your email address will not be published.